Ricerche


Teoria del SuperSpin - Parte Prima

Autore: Corrado Malanga
Tipo: Ricerche
Data: Marzo 2004
Visite: 1136

Quando, ed è il nostro caso, non è possibile accedere a fonti di sostanziosi finanziamenti per le proprie ricerche, la prima domanda che ci si pone è:

Come si può fare, senza disporre di fondi adeguati, ad eseguire la lunghissima serie di costosi esperimenti che potrebbero portare a nuove scoperte?

La risposta, a ben vedere, è una sola:

Si utilizzano gli esperimenti già eseguiti tante volte da fornire risultati assolutamente certi e se ne cercano nuove interpretazioni, ferma restando la validità di tutto ciò che da tali esperimenti è stato finora ufficialmente dedotto, ma senza dimenticare che è tanto probabile da essere praticamente certo il fatto che la realtà si estenda ben al di là degli ambiti finora esplorati.

Gli esperimenti fondamentali sono tutti riportati in letteratura e da essi sono state ricavate le poche grandezze fondamentali che consentono di misurare, quindi utilizzare, tutto ciò che conosciamo. La sintesi è rappresentata dai cosiddetti Sistemi di Misura, dei quali uno (il Sistema Internazionale) si è ormai imposto come standard mondiale da più di quarant'anni.

Non è per niente detto, tuttavia, che si debbano necessariamente utilizzare le unità fondamentali di quel Sistema di Misura, anzi, un utile ed economico (in termini pecuniari, non temporali) esperimento consiste proprio nel sostituire tali unità, ricavandone una nuova descrizione della realtà a noi nota. È vero che la nuova descrizione non può contenere nulla di effettivamente nuovo rispetto a quella da cui è stata ricavata, ma è anche vero che essa descrive la realtà da un altro punto di vista, quindi può suggerire nuove interpretazioni o far nascere idee originali.

La SST (SuperSpin Theory) - Parte Prima presenta i risultati di uno di tali esperimenti e le idee innovative che ne sono scaturite, le quali danno origine ad una descrizione della realtà più ampia di quella attualmente accettata. Rispetto a tale visione la descrizione attuale rappresenta solo un caso particolare, sia pure ineccepibilmente corretto.

[ continua... ]



Cosa vorresti di più in questo sito?

  • Altri articoli e ricerche
  • Nuovi autori
  • Nuovi argomenti
  • Una sezione con le interviste
  • Una sezione con le testimonianze
  • Trascrizioni di sedute di ipnosi
  • Materiale audio
  • Materiale video

Pagina Facebook

Gruppo Facebook

ufomachinerevolutions.org - ufomachinerevolutions@ipself.it - All right reserved - Sito senza scopo di lucro - Contatta la redazione - Privacy & Cookies Policy

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.