Ricerche


Magia, madre di scienza e religione

Autore: Corrado Malanga
Tipo: Ricerche
Data: Aprile 2004
Visite: 1228

Si parla tanto, in quest’epoca, di un nuovo modo di vedere le cose che sarebbe necessario per comprendere a fondo l’Universo che ci circonda. L’uomo, durante la sua evoluzione, ha modificato il suo rapporto con l’Universo, visto come insieme geometrico al cui interno egli si colloca. Ciò, ovviamente, è accaduto poiché l’uomo non è sempre stato in grado di comprendere, o meglio, lo stato di comprensione delle cose che l’essere umano mette in opera attualmente nulla ha a che fare con quello di cui egli disponeva anche soltanto pochi anni fa. Se l’uomo impara, acquisisce strumenti migliori e vede, è vero, le stesse cose che vedeva prima, ma in modo sostanzialmente differente.

Da un punto di vista puramente meccanicistico si può ammettere che l'uomo, quello che, nel nostro caso, rappresenta l’osservatore del fenomeno fisico, sia in grado, a seconda dei prerequisiti in suo possesso, di descrivere in modo talmente diverso il medesimo osservabile che due descrizioni dello stesso oggetto, date in momenti diversi ma lette dopo parecchio tempo da un ricercatore ignaro, indurrebbero quest’ultimo ad interpretarle come riguardanti due realtà completamente diverse.

Per fare un banale esempio possiamo prendere in esame il concetto suggerito dall'apparizione di un fulmine ed esaminarne l’evoluzione nel tempo. L'uomo primitivo, privo di conoscenze di Fisica, probabilmente vedeva nel fulmine una manifestazione del mondo divino. Con il passare dei secoli la visione del fulmine ha acquisito sfumature sempre più precise ed oggi esso ci appare come una scarica elettrica tra cielo e terra, poiché tra questi due si accumulano, in certe condizioni, forti differenze di potenziale. Questo modo di interagire con la natura non ci sorprende ed è utile per comprendere anche come il nostro cervello, con i suoi modelli mentali, si adegui alle situazioni secondo il proprio livello di conoscenza...

[ continua... ]



Cosa pensi del fenomeno abduction?

  • E' impossibile
  • Non esiste
  • Non ci credo
  • Mi sembra improbabile
  • E' possibile
  • Ci sono le prove
  • E' tutto vero
  • Ci ho avuto a che fare

Ultimi post dal Forum

23 set 2018 ore 18:49
Il Forum è morto. Viva il Forum!
di Luke
in Annunci

16 set 2018 ore 09:53
Cerchio Firenze 77
di Luke
in Filosofia e spiritualità

21 ago 2018 ore 11:18
David Wilcock e Corey Goode
di Luke
in Informazione e disinformazione

01 ago 2018 ore 09:18
Sogno psicologico. Mi aiutate a capire?
di Luke
in Mondo onirico

25 giu 2018 ore 10:59
Costruzione casalinga dell'Antenna Zamperini
di Luke
in Energie sottili

Pagina Facebook

Gruppo Facebook

ufomachinerevolutions.org - ufomachinerevolutions@ipself.it - All right reserved - Sito senza scopo di lucro - Contatta la redazione - Privacy & Cookies Policy

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto Licenza Creative Commons Attribuzione 3.0 Italia.